“Cominciamo incrociando i nostri sguardi”

  • Immagine “Cominciamo incrociando i nostri sguardi”

Contesto:

Nel contesto dell'alternanza scuola-lavoro che vede le scuole italiane impegnate in un significativo rinnovamento delle metodologie e degli obiettivi dell'apprendimento, si è svolto un percorso educativo presso il Liceo Classico Romagnosi di Parma in collaborazione con Parma per gli Altri impostato sulle tematiche della cooperazione internazionale: Un solo mondo, un solo futuro.

Descrizione del progetto e obiettivi:

Il percorso educativo ha avuto la finalità di avvicinare i ragazzi e le ragazze ai temi della solidarietà internazionale, e dell’incontro con l’alterità nella cooperazione.
Gli incontri sono stati scanditi in quindici ore scolastiche che hanno affrontato alternativamente diverse tematiche: La cooperazione è incontro: gli sguardi dell’alterità; I nuovi colonialismi: i nord e i sud del mondo; L’alterità nel colonialismo. La storia per capire l’oggi; Focus sulle problematiche di accesso alle risorse e servizi (cibo, salute, terra, scuola) in Etiopia.
Il percorso è stato caratterizzato dall’ utilizzo di giochi di ruolo, visione di filmati, letture ed attività in gruppo interattive e dinamiche.
Alcune sessioni si sono tenute presso la sede di Parma per gli Altri dove gli alunni hanno potuto prendere visione del modello di cooperazione dei piccoli passi della Associazione in Etiopia e di incontrare esponenti delle comunità etiope presente a Parma, scoprendo una geografia dal volto umano: la grandezza e la ricchezza di diversità culturali in Etiopia.
Il percorso si è proposto il raggiungimento di un obiettivo pratico chiedendo agli alunni di scegliere il progetto di Parma per gli Altri che sentono più vicino a loro e per il quale vorrebbero spendere il loro tempo e la loro inventiva.
Il corso si è concluso molto positivamente. Gli studenti hanno scelto il progetto di Parma per gli Altri legato alla ristrutturazione di una classe scolastica a Shelallà, un villaggio nel sud dell’Etiopia, dove l'Associazione opera ormai da più di 25 anni.
Per sostenere questo progetto gli studenti hanno programmato una serata speciale che hanno chiamato “Noi per l'Etiopia” che si svolgerà il 1 giugno 2017 presso Workout Pasubio in Via Palermo a Parma.
La serata, che inizierà alle ore 19, comprenderà due momenti : una mostra d'arte allestita dai ragazzi con loro opere originali che si concluderà con una riffa di premi messi a disposizione di Barilla e Gian Bertone. A questo seguirà un concerto in cui si esibiranno come protagonisti artisti giovanili locali con i loro pezzi inediti.
Il ricavato ovviamente andrà a sostegno del progetto scelto dai ragazzi del Liceo che potranno così dare un esito pratico a quanto hanno appreso sulla cooperazione internazionale.

Beneficiari:

Alunni del Liceo Classico Romagnosi di Parma

torna a attività sul nostro territorio
  • località

    Parma