Rappresentazione al Teatro delle Briciole

  • Immagine Rappresentazione al Teatro delle Briciole
  • Immagine Rappresentazione al Teatro delle Briciole
  • Immagine Rappresentazione al Teatro delle Briciole

Contesto:

Lo spettacolo è stato possibile grazie al contributo della Fondazione Cariparma in linea con i suoi obiettivi di favorire iniziative di alto valore culturale e sociale.
La messa in scena teatrale è un libero adattamento tratto dal libro "Sguardi stranieri sulla nostra città", a cura del sociologo dell'Università di Parma Marco Deriu e di Parma per gli Altri, pubblicato dall'Editore Battei nell'ottobre del 2015, nella collana "Pensare la città", diretta da Alessandro Bosi.

Descrizione del progetto e obiettivi:

Un piccolo gruppo di semplici cittadini è chiamato in scena per farsi attraversare e per far risuonare dentro di sé le testimonianze tratte dal testo "Sguardi stranieri sulla nostra città" in cui gli immigrati raccontano cosa hanno visto tra i parmigiani e tra gli italiani e cosa li ha colpiti e interrogati del nostro modo di vivere e relazionarci. Gli attori non professionisti hanno scelto le parti che li hanno messi più in discussione e che li hanno obbligati a riflettere e presentano al resto della cittadinanza le riflessioni che ne sono seguite, creando delle situazioni di riflessione, ma anche di contagio, di coinvolgimento, di musica e di canto.
Lo spettacolo, intitolato "CREPE", ispirato alla canzone "Anthem" di Leonardo Cohen, è andato in scena con l'adattamento di Marco Deriu, il coordinamento artistico di Letizia Quintavalla e le musiche eseguite dal vivo dal Alessandro Nidi.
Il numeroso pubblico ha partecipato con interesse ed apprezzato vivamente la rappresentazione.

torna a attività sul nostro territorio
  • enti finanziatori

    Fondazione Cariparma

  •