Spazi d'Oltremare

  • Immagine Spazi d'Oltremare

Contesto:

Dal 16 al 21 maggio, presso lo spazio A di via Melloni a Parma, si è svolto Spazi d’Oltremare, un progetto nato da una collaborazione tra Parma Per gli Altri ONG, l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma e il Comune di Parma e con contributo di Fondazione Cariparma e Regione Emilia Romagna.

Descrizione del progetto e obiettivi:

È stata una settimana di attività e appuntamenti dedicati all’incontro tra la città di Parma e il Corno d’Africa. Dalla prospettiva di analisi storiografica e di studio della memoria coloniale, la riflessione si è spostata sull’oggi, sulla complessità delle relazioni tra Italia e Corno d’Africa, sulle migrazioni forzate e sull’accoglienza.

Siamo molto soddisfatti per l’affluenza agli incontri tematici di approfondimento ai quali hanno partecipato circa 125 persone e la protagonista del progetto, la mostra “Ti saluto, vado in Abissinia”, che raccontava il periodo coloniale fascista attraverso foto immagini, è stata molto visitata portando allo Spazio più di 100 persone oltre ai 50 ragazzi delle scuole coinvolti.

torna a attività sul nostro territorio