JOB4ALL - CREAZIONE DI OPPORTUNITÀ LAVORATIVE DIGNITOSE PER DONNE E GIOVANI DELLE ZONE RURALI DELL’ETIOPIA

  • Immagine JOB4ALL - CREAZIONE DI OPPORTUNITÀ LAVORATIVE DIGNITOSE PER DONNE E GIOVANI DELLE ZONE RURALI DELL’ETIOPIA

Contesto:

Il progetto JOB4ALL sarà implementato in 3 distinte zone dell’Etiopia (East Tigray, West Oromia e Hadiya, nella Regione SNNP), accomunate da alcuni elementi di problematicità: elevati tassi di povertà e povertà estrema; diffusa insicurezza alimentare a malnutrizione; esclusione sociale di donne e giovani; forte rischio emigrazione non volontaria ed illegale per nutrite fasce della popolazione .

Descrizione del progetto e obiettivi:

L'Obiettivo Generale è contribuire a garantire sicurezza alimentare e nutrizione, promuovere l’uso di un’agricoltura sostenibile, rafforzare il ruolo attivo delle donne e dei giovani in ambito socio-economico e prevenire le cause alla radice della migrazione non volontaria. L'Obiettivo Specifico è creare opportunità di lavoro dignitoso e di accesso al reddito per donne e giovani delle aree rurali (Oromia, Tigray e SNNPR) dell’Etiopia. Si lavorerà con gruppi pre esistenti, a diversi livelli di formalizzazione per sostenerli nel loro processo di strutturazione, per formare i loro membri a livello tecnico e imprenditoriale, al fine di accrescere le opportunità di impiego e reddituali per le fasce della popolazione più a rischio esclusione migrazione non volontaria, i giovani e le donne. La attività di Parma per gli Altri nel progetto è la numero 5 ed è di seguito descritta.
Rafforzamento di una cooperativa di donne per la produzione e la vendita della cera e creazione di 4 cooperative di giovani per l’allevamento bovino (Hadiya)
L’obiettivo della presente attività è quello di determinare opportunità di reddito e inclusione sociale nelle aree rurali della zona di Hadiya, in cui gran parte della popolazione dell’area è dipendente, per la propria sopravvivenza, da un’agricoltura e da un allevamento di bestiame. Si intende intervenire lavorando con le giovani generazioni per rinforzare la loro capacità di resilienza, le loro competenze su produzione, lavorazione, stoccaggio e vendita prodotti da apicoltura e da allevamento e promuoverne la creazione di impiego e la diversificazione delle fonti di reddito. Nel rispetto delle tradizioni e dello stile di vita delle comunità coinvolte, l’attività vuole offrire ai giovani concrete opportunità di sostentamento

Beneficiari:

12 Socie di 1 cooperativa di donne per la produzione e vendita della cera
Circa 48 Membri delle cooperative giovanili per l’allevamento bovino Numero: 48 L

Risultati:

Accresciute le opportunità di impiego e accesso al reddito in ambito apicolo e di allevamento per donne e giovani della zona rurale di Hadiya

torna a sviluppo territoriale
  • località

    Il progetto sarà realizzato nella zona rurale di Hadiya (Shallala), nella Regione del Southern Nations, Nationalities, and Peoples (SNNPR).

  • partners

    Parma per gli Altri collabora con l’ONG CEFA, che è capofila del progetto.

  • enti finanziatori

    Regione Emilia Romagna

  • durata del progetto

    inizio progetto 15/12/2018