MARHE - Sicurezza alimentare e sviluppo rurale per comunità di apicoltori, Hadiya, Etiopia

  • Immagine MARHE - Sicurezza alimentare e sviluppo rurale per comunità di apicoltori, Hadiya, Etiopia

Contesto:

L'83% della popolazione etiope vive in aree rurali e di agricoltura. Il settore agricolo concorre per il 48,6% alla generazione del PIL (2015/2016) ed è la principale fonte di occupazione (86% della Popolazione Economicamente Attiva).
L'Etiopia è il principale produttore di miele dell'Africa (25% del continente). L’apicoltura ha un enorme potenziale produttivo e di miglioramento reddituale degli agricoltori che, ad oggi, non è sfruttato a causa della mancanza di tecnologie adeguate e di capacità organizzative sufficienti.

Descrizione del progetto e obiettivi:

Il progetto s’inserisce nella strategia di riduzione della povertà rurale e di rafforzamento dei livelli di sicurezza alimentare della regione SNNPR con particolare riferimento ad Hadiya. L’obiettivo specifico è incrementare i redditi dei singoli apicoltori promuovendo la produzione di un’apicoltura ecosostenibile e di una cultura cooperativa nella produzione, trasformazione e commercializzazione del miele. I risultati che si intendono raggiungere sono così sintetizzabili: creazione di un Centro di Servizi unico per le diverse cooperative in cui sistematizzare processi efficienti di produzione, trasformazione e confezionamento del miele; cooperative apicole con specifiche competenze tecniche ed organizzative per assicurare un prodotto qualitativamente e quantitativamente migliore; nuove opportunità di commercializzazione individuate e colte. Le attività previste si concentreranno sulla formazione in apicoltura di base e avanzata e sulla gestione ed organizzazione associativa; fornitura di attrezzature per la produzione e lavorazione del miele; costruzione ed organizzazione di un HUB Centro Servizi unico per le cooperative per il conferimento del miele.

Risultati:

• Installato e avviato un Hub Centro servizi per l’apicoltura per rendere
strutturalmente più efficienti i processi di trasformazione e confezionamento
del miele conferito dalle diverse comunità.
• Migliorate le capacità produttive e organizzative di 10 comunità di apicoltori.
• Migliorate le reti commerciali di vendita di prodotti apicoli

torna a sviluppo territoriale
  • località

    Il progetto sarà realizzato nella zona rurale di Hadiya (Shallala), nella Regione del Southern Nations, Nationalities, and Peoples (SNNPR).

  • partners

    Parma per gli Altri collabora con l’associazione Modena per gli Altri, che è capofila del progetto.

  • enti finanziatori

    Cassa di Risparmio di Modena

  • durata del progetto

    01/09/2018 -31/08/2020