01 dicembre 2012

Elezioni del direttivo PPA per il triennio 2013-2016

Parma per gli Altri ha vissuto sabato 1 dicembre 2012 uno dei suoi momenti più importanti. I soci si sono infatti riuniti in assemblea per dar vita al nuovo trennio 2013-2016. All'ordine del giorno capeggiava il rinnovo del Consiglio Direttivo, la nomina dei revisori dei conti e dei probiviri. Questo momento elettivo è stato però preceduto da una ampia presentazione delle attività svolte dalla associazione nel triennio 2009-2012. Il Presidente Bontempi ha tratteggiato brevemente i progetti avviati e quelli in corso, nonostante la limitatezza dei fondi disponibili,ma ha soprattutto lodato l'entusiamo, la generosità e l'amicizia con cui i membri del Consiglio Direttivo uscenti, il personale e tutti i soci hanno sostenuto e partecipato alla vita della associazione, condividendone pienamente obiettivi e valori. Egli si è detto sicuro che Parma per gli Altri potrà fare affidamento su questo importante e indispensabile patrimonio umano anche in futuro. Il Vice Presidente Iotti ha approfondito il rapporto tra Parma per gli Altri e le Istituzioni pubbliche dei territori dove essa si trova ad operare. In questa luce egli ha insistito come fosse necessaria una stretta collaborazione,ma senza rinunciare alla propria identità, al proprio ruolo e ai propri valori. La Consigliere Paola Salvini ha sottolineato l'importanza del progetto in corso a Shelallà in Etiopia rivolto alle donne che sta incontrando un loro significativo interesse e partecipazione. PPA, attraverso questo progetto, come pure vale per gli altri, si propone di dare alle persone del posto un sostegno ed un tangibile incoraggiamento all' iniziativa e intrapprendenza locale. La Consigliera Natalia Borri ha invece ricordato le iniziative di PPA sul territorio di Parma per promuovere iniziative di informazione e sensibilizzazione sui temi della cooperazione internazionale e la formazione di una comunità cittadina fondata sulla accoglienza e il rispetto delle tante culture e etnie che abitano la nostra città. In questo impegno PPA si è distina con il progetto “Luoghi Comuni” e con ripetuti interventi sui mezzi di comunicazione del territorio, giornali e TV. L'assemblea è poi intervenuta liberamente con osservazioni e commenti volti a ribadire la convinta partecipazione di tutti al raggiungimento di fini condivisi.
I lavori dell'assemblea si sono conclusi con un simpatico e ben augurante rinfresco.
Dai voti emersi il nuovo Consiglio Direttivo per il prossimo triennio potrà essere composto da :
Pier Luigi Bontempi, Paola Salvini, Iotti Giuseppe, Stocchetti Mario, Natalia Borri, Barbara Ferretti, Giovanni Marani, Bruno Pescetti e Liliana Superchi.
Revisori dei conti: Andrea Baga, Mirco Reggiani e Cristiana Canovi. Probi viri: Maria Cecilia Scaffardi, Eugenio Caggiati e P. Silvio Turazzi s.x.

torna alle news