08 settembre 2015

Festa di capodanno etiope



L’11 settembre cade il primo dell’anno secondo il computo del calendario etiope, composto di 12 mesi di 30 giorni più un tredicesimo di cinque giorni (6 in caso di anno bisestile). Secondo questo computo, l’anno nuovo che va ad iniziare è il 2008.
In tutto il mondo il giorno di capodanno viene festeggiato con particolare allegria e la comunità etiope di Parma si presta a celebrarlo con la stessa intensità, in sintonia con i loro connazionali in Etiopia.
Per favorire la partecipazione di tutta la comunità, la festa si terrà qualche giorno dopo la data effettiva, cioè sabato 19 settembre, presso i locali della parrocchia di San Patrizio, in Via Lanfranco,17 a Parma.
Alle ore 13 la comunità etiope si troverà riunita per condividere e gustare un pranzo ricco di molte specialità di cibi secondo la tradizione culturale del paese, preparati e cucinati da persone della comunità.
Parma per gli Altri intrattiene un rapporto di amicizia e collaborazione con la comunità etiope di Parma e sarà lieta di onorare l’invito a prendere parte ai festeggiamenti.
Intanto non fa mancare il suo più caloroso Buon Anno a tutta la comunità etiope!

torna alle news