25 ottobre 2014

Mieli di Etiopia al Salone del Gusto-Terra Madre di Torino



Si è svolta a Torino dal 23 al 27 ottobre scorso la decima edizione deI Salone internazionale del Gusto-Terra Madre, manifestazione che nel corso degli anni ha assunto una dimensione sempre più rilevante nel promuovere la tutela del patrimonio della biodiversità, nell’intento di salvaguardare le filiere agro-alimentari nei paesi più poveri del mondo.
Quest'anno anche Parma per gli Altri è stata presente con la Rete dei Mieli di Etiopia. A fianco di Slow Food, MoXA, CISP e Conapi, grazie al sostegno finanziario della Regione Emilia-Romagna, Parma per gli Altri ha sviluppato il Progetto “Filiere agroalimentari per lo sviluppo integrato delle aree rurali in Etiopia”. L’obiettivo generale di tale progetto consiste nel contribuire al miglioramento della qualità della vita della popolazione delle aree rurali a basso reddito nel Sud Etiopia, favorendo l’ampliamento e il rafforzamento della rete di piccoli produttori del miele e il miglioramento dell'accesso al mercato per i loro prodotti; altrettanto importante l’avviamento di attività generatrici di reddito gestite da gruppi di donne (orticoltura, lavorazione di cera e propoli).
Nella mattinata di venerdì 25 ottobre è stato presentato un video-tutorial da utilizzare come strumento di formazione per gli apicultori. Nel pomeriggio è stato presentato un video-documentario girato nei territori delle comunità della Rete dei Mieli coinvolte nel progetto.

torna alle news