10 ottobre 2016

TU CHE MI GUARDI, TU CHE MI RACCONTI



Giovedì 13 ottobre 2016 al Teatro delle Briciole al Parco Ducale di Parma è andato in scena una replica dello spettacolo CREPE con il titolo "Uno sguardo sulla città che illumina un’altra città”.

L'evento è stato presentato al pubblico con una Conferenza Stampa tenutasi al Liceo Romagnosi di Parma lunedì 10 ottobre alle ore 11,00 riportata nella Gazzetta di Parma del 12 ottobre 2016.

Lo spettacolo è continuato con le narrazioni di importanti progetti e percorsi attivi sul territorio: un percorso che riunisce donne italiane e straniere; il progetto Tandem, che vede studenti universitari e rifugiati vivere insieme; la
testimonianza molto toccante di Jerreh Jaiteh originario del Gambia; l'esperienza dei corridoi umanitari della Comunità di Sant'Egidio e un video realizzato da Art Lab di Parma dal campo profughi di Idomeni”.
Lo spettacolo è stato organizzato da Parma per gli Altri ONG, Rete Scuole per la Pace, CIAC, Centro Interculturale di Parma e provincia e Fondazione Solares”
“Le riflessioni suscitate dalla giornata hanno avuto modo di proseguire nelle singole classi grazie alla consegna a ciascuna di essere dei testi “Sguardi stranieri sulla nostra città” e dei CD musicali contenenti i brani musicali dello spettacolo. Il libro, infatti, ha rappresentato la premessa della costruzione dello spettacolo e del percorso congiunto con le realtà coinvolte; mentre il CD raccoglie i testi poetici scritti appositamente per lo spettacolo sul tema centrale della giornata”.

L’iniziativa è stata resa possibile al prezioso contributo del Comune di Parma.

In allegato la locandina con il programma.

Scarica pdf

torna alle news